IL PRESEPE DEL '700 NAPOLETANO

Quando e dove
  • Da Giovedì 8 Dicembre 2016 a Domenica 8 Gennaio 2017
  • Lugo (RA) - piazza Martiri - Sala Baracca della Rocca
Riferimenti e contatti

Giovedì 8 dicembre alle 16 a Lugo sarà inaugurato l’originale presepe artistico dal ‘700 napoletano, realizzato dal ravennate Piergianni Gualtieri nella Sala Baracca della Rocca, in piazza Martiri.

Il presepe è stato completato martedì: è composto da circa venti statue in terracotta, tutte realizzate a mano da artisti napoletani. L’ambientazione è quasi interamente composta di sughero e legno, verniciati con colori acrilici, ed è realizzata a mano dallo stesso Piergianni.

La Natività è inserita nel contesto della Napoli del ’700: operai, artigiani, pasticcieri, mercanti, ortolani, ma anche personaggi del folklore come Pulcinella e Benino, il pastore dormiente.

Il presepe sarà visitabile tutti i giorni fino all’8 gennaio dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Dopo l’inaugurazione del presepe, alle 17 ci sarà l’accensione dell’albero di Natale e delle luminarie di tutto il centro, un momento che sarà accompagnato dalle musiche del coro “The colours of freedom”.

“Quella di giovedì sarà una bella giornata per salutare tutti insieme l’inizio delle festività natalizie - ha commentato Pasquale Montalti, assessore alla Promozione urbana del Comune di Lugo -. Il presepe allestito nella Sala Baracca è davvero una meraviglia unica e ringrazio Piergianni per l’impegno con cui ha realizzato e allestito l’opera. L’accensione delle luminarie è un momento simbolico importante, poiché esse insieme all’albero in piazza saranno la scenografia cittadina dei tanti eventi che ci aspettano per questo mese. Ringrazio le associazioni di categoria Cna, Confartigianato, Confesercenti e Ascom Confcommercio per la collaborazione, il Consorzio AnimaLugo e i partner che hanno contribuito: Banca di Romagna - Gruppo Cassa di risparmio di Cesena, Gruppo Cevico, Lectron, Deco Industrie, Romagna acque, Gamie e Gef”.


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: