IL CAPODANNO PIU' LUNGO DEL MONDO

Quando e dove
  • Sabato 31 Dicembre 2016
  • Rimini (RN)
Riferimenti e contatti

Tutto è pronto per il capodanno più lungo del mondo, edizione n°6: un caleidoscopio di eventi che conta 150 iniziative a partire da dicembre. Luminarie e mercatini innovativi, piste di ghiaccio per i più piccoli, presepi di sabbia a grandezza naturale, cori natalizi e mostre, in attesa della grande festa del 31 dicembre con il concerto di piazza e i tanti eventi diffusi nel centro cittadino fra musica live, spettacoli di luce e dj set d’atmosfera

Rimini, con oltre un mese di festeggiamenti, vanta il Capodanno più lungo del mondo, l’unico cartellone italiano che non è solo la festa di piazza di una notte, ma è molto di più: un caleidoscopio di musica, arte, spettacoli, dj set e concerti che, da dicembre a metà gennaio, trasforma la città e i suoi cantieri culturali in un palcoscenico a cielo aperto, per culminare con la festa del 31 dicembre.

Sarà Francesco Renga il protagonista del concerto live che brinderà al nuovo anno da piazzale Fellini. L’artista torna sul palco dopo il grandissimo successo del tour nei palasport dello scorso ottobre che ha debuttato col concerto sold out in prevendita al Mediolanum Forum di Milano. Renga ha scelto di salutare il nuovo anno a Rimini, esibendosi dal vivo ripercorrendo i suoi più grandi successi fino ai brani del nuovo album “Scriverò il tuo nome”, pubblicato lo scorso aprile e balzato subito ai vertici delle classifiche di vendita, certificandosi disco d’oro in poche settimane.

La festa del 31 dicembre proseguirà fino a notte fonda in centro storico con tanti ‘capodanni diffusi’.

Prima e dopo il 31 dicembre, 150 eventi (scarica il programma a piè di pagina) trasformeranno per un mese e mezzo Rimini nella capitale italiana delle festività.

31 dicembre, dal concerto al mare ai capodanni diffusi in centro storico

Parte dal mare e approda in città la notte più lunga dell’anno a Rimini. Sarà Francesco Renga ad aprire le danze con il concerto in piazzale Fellini. L'artista, in attesa di tornare ad esibirsi live nei palasport italiani nella primavera 2017, sarà la star del capodanno riminese e traghetterà il pubblico verso il nuovo anno attraverso i brani più importanti che costellano la sua carriera. Sul palco, Francesco Renga trascinerà la piazza spaziando tra le sue canzoni di maggior successo e i brani del suo ultimo lavoro.

Come da tradizione, immancabile allo scoccare della mezzanotte, lo spettacolo di fuochi d’artificio, in una scenografia unica, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Federico Fellini.

Poi il baricentro della festa si sposterà in centro storico: un’ideale ‘street New Year’ congiungerà Marina Centro al cuore cittadino, invadendo con le sue note teatri, piazze, strade, e i cantieri culturali della città, fra piazza Cavour e piazza Malatesta, fra il Teatro Galli e il Complesso degli Agostiniani.

D’obbligo una sosta in Piazza Cavour, che per l’ultima notte dell’anno sarà in festa fra la pista di ghiaccio del Rimini Christmas Square e l’energia musicale del connubio inedito alla consolle che vedrà protagonisti dj Giuseppe di Radio 105 e dj Marco Fullone, sound designer e dj che ha contribuito non poco al successo della programmazione serale di radio Monte Carlo. I due dj attraverseranno i diversi generi musicali alla ricerca dei successi che faranno scatenare la piazza al ritmo della festa.

A pochi passi, nel cantiere del Teatro Galli, si alzerà un sipario immaginario fra suoni e luci sulla platea in ricostruzione con ‘Disco in cantiere’, dj set d’atmosfera che farà rivivere le architetture e le forme del teatro che verrà. Sullo sfondo la magnificenza di Castel Sismondo, a sua volta ineguagliabile scenario che farà dialogare lo splendore del Medioevo malatestiano con l’Ottocento verdiano. Dentro al Teatro già completato, nel Foyer, si entra nel racconto per immagini fra mondanità, galanteria e sensualità grazie alle fotografie inedite della Collezione Alessandro Catrani dedicata alla Rimini degli anni ’20, per salire al primo piano dove, nella sala Ressi, si cambierà decisamente atmosfera per immergersi in un inedito tappeto sonoro e visivo.

Uno degli spazi più suggestivi del centro storico di Rimini, il Complesso degli Agostiniani, ospita per una notte Music Landscapes: dall'underground elettronico alla luce dei Caraibi, l’evento musicale che farà incontrare, all'insegna del ballo e della musica, le sonorità elettroniche con il calore della musica latina. I Dj tedeschi della blasonata serata Cocoon di Sven Väth, che da 16 anni si svolge ad Ibiza, saranno gli ospiti internazionali che porteranno sonorità di tendenza nella sala Pamphili. Per l'occasione, "istallazioni artistiche mobili" coinvolgeranno, con suoni e colori, i sensi del pubblico presente all'evento. Nel teatro degli Atti andranno in scena balli latini con esibizioni e concerti e con lo speciale dj-set a cura di Gran Caribe.

Nel Museo della città la musica incontra l’arte per una serata cameristica con la musica di un quartetto d’archi femminile e come di consueto si terrà il brindisi di fine anno fra gli affreschi del trecento riminese. Apertura straordinaria fino a notte anche alla Far in piazza Cavour e alla Domus del Chirurgo dove, fra i mosaici delle stanze di Eutyches, risuoneranno le note d’autore dei più grandi interpreti del panorama musicale italiano.

In piazzale Boscovich, fra la pista di ghiaccio sul porto dell’Ice Village e il presepe di sabbia a grandezza naturale, va in scena il Capodanno dei Bambini, una grande festa tutta dedicata ai più piccoli e le loro famiglie. Dalla mattina si potrà pattinare, giocare e divertirsi. Dalle ore 21 partirà il Capodanno dei bambini sul mare d’inverno, con animazione, giochi, musica, spettacolo e divertimento con Casadei Danze (buffet incluso, solo su prenotazione, info: 339 5972591 www.icevillagerimini.it)


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: