MATTEO SANSONETTO BLUES REVUE

Quando e dove
  • Venerdì 2 Dicembre 2016
  • 21:30
  • Milano (MI) - via Fratelli Zoia 89 - Spazio Teatro 89

Matteo Sansonetto è uno dei più attivi bluesmen della scena italiana e venerdì 2 dicembre (ore 21.30, ingresso 10-13 euro) sarà di scena con la sua band allo Spazio Teatro 89 di Milano, in via Fratelli Zoia, nell’ambito della rassegna Milano Blues 89.

Chitarrista influenzato dalle sonorità del Chicago Blues e dotato di una notevole voce soulful, Sansonetto ha uno stile grintoso ed essenziale, che dà alla sua musica il tipico sapore del West Side. Dal vivo e in studio di registrazione ha collaborato con artisti del calibro di Billy Branch, Omar Coleman, James Thompson, Enrico Crivellaro, Breezy Rodio e Lorenz Zadro (solo per citarne alcuni) e ha accompagnato in tour musicisti quali Pistol Pete, Carl Wyatt e Archie Lee Hooker, nipote del compianto John Lee Hooker.

Di origini venete (è nato a Jesolo), Sansonetto è di casa negli Usa e, nell’estate 2014, presso i mitici Joy Ride Studio, a Chicago, ha registrato per l’etichetta statunitense Wind Chill Records “My Life Began To Change”, il suo ultimo disco, al quale hanno collaborato vere e proprie leggende della scena blues come il chitarrista Lurrie Bell e gli organisti Chris Foreman e Roosevelt Purifoy, oltre ad amici di lunga data (Breezy Rodio alla chitarra, Brian Burke al basso, Marty Binder alla batteria, Jen Williams ai cori, Bill Overton al sax tenore e il trombettista Doug Scharf, famoso per la sua lunga collaborazione con Ray Charles).

Biglietti: intero 13 euro; ridotto 10 euro (under 25, over 65, convenzioni)


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: