FIERA DEL PARMIGIANO REGGIANO

XLVIII EDIZIONE

Quando e dove
  • Da Venerdì 1 a Lunedì 4 Agosto 2014
  • Casina (RE)

Download allegati

programma


Casina (Reggio Emilia) - Dall’1 al 4 agosto torna la 48^ edizione della Fiera del Parmigiano Reggiano di Casina, che da sempre richiama visitatori e appassionati per rendere omaggio a una vera eccellenza gastronomica: il Parmigiano Reggiano proveniente dal comprensorio montano dell’Emilia.

Organizzata dal Comune di Casina - in collaborazione con il Consorzio del Parmigiano Reggiano ed Effettonotte, con il contributo di Banca di Credito Cooperativo Reggiana, Generali Agenzia di Reggio Emilia, La Nuova Tipolito - la Fiera promuove e valorizza il Parmigiano Reggiano prodotto con latte di montagna, considerato il Re della tavola. Non a caso quest’anno ci sarà una novità importante: in piazza IV Novembre sarà allestito il Tempio del Re, uno stand in cui saranno ospitati 18 produttori provenienti dalle province di Reggio, Parma, Modena e Bologna: Caseificio Sociale Canevaccia di Gaggio Montano, Caseificio Sociale Di Querciola di Lizzano In Belvedere, Caseificio Dismano di Montese, Caseificio Lame di Zocca, Caseificio Cansaldi di Bardi, Caseificio Sociale Di Ravarano di Calestano, Latteria Sociale Val D’enza di Palanzano, Latteria Sociale Ca' Talami di Baiso, Latteria Sociale Del Cigarello di Carpineti, Latteria Sociale Di Migliara e Latteria Sociale S.Giorgio di Casina, Latteria Soc. Casale Di Bismantova, Latteria Sociale Del Fornacione e Latteria Sociale Garfagnolo di Castelnovo Ne' Monti, Caseificio Sociale Cavola e Latteria Sociale Quara di Toano, Latteria San Giovanni Di Querciola di Viano, Latteria Sociale Asta Febbio Cervarolo di Villa Minozzo. Il Tempio del Re sarà il nucleo centrale della manifestazione, dove si potrà acquistare il prodotto a marchio “Parmigiano Reggiano - Latte di Montagna” con stagionatura 24 e 30 mesi, visitando anche un’area espositiva sulle terre di produzione. Perché la Fiera ha l’obiettivo di mettere l’accento non solo sui prodotti ma anche su tradizioni, territorio e persone, oltre che sulle prospettive future di attività fondamentali per l’economia locale.

“Il profondo legame con questo territorio è il filo che lega, come perle, luoghi e persone lontane. - Spiega il Sindaco di Casina Gian Franco Rinaldi - Da est a ovest le persone compiono gli stessi gesti, azioni che si ripetono nel tempo e attraversano gli spazi di un territorio in cui si concentrano un migliaio di aziende agricole. Agricoltori che amano il loro lavoro, capaci nel fare e sapienti nel gestire. Terra e Mani creano, insieme al Cuore e alla Passione della gente, questo straordinario frutto della nostra terra: il Parmigiano Reggiano”.

La Fiera ha poi in programma numerose iniziative che animeranno le vie di Casina. Da non perdere, in piazza IV Novembre, tre eventi strettamente legati al Parmigiano Reggiano: il primo è Asta - Show (1 agosto, ore 21), un’occasione per conoscere da vicino il 33 mesi a marchio “Parmigiano Reggiano - Latte di Montagna”. Dopo una degustazione, saranno battute all’asta 30 forme di 3 latterie del territorio in lotti da 3 forme per i commercianti e da 5 pezzi (5 kg) per i privati. Si passa poi alla tradizionale cottura della forma (3 agosto, ore 18) e alla 3^ edizione del Palio “Città di Casina” (4 agosto, ore 21) per decretare il miglior Parmigiano Reggiano 30 mesi. Dopo la vittoria della Latteria Sociale di Migliara nel 2012 e della Latteria Sociale San Giorgio di Cortogno nel 2013, anche quest’anno i caseifici in gara presenteranno una forma intera, che sarà aperta davanti al pubblico e giudicata da sei assaggiatori APR (Assaggiatori Parmigiano Reggiano).

Tra gli appuntamenti in onore dei sapori di montagna poi, torna “Cucina Teatro con gli chef”: ai fornelli in Largo Tricolore si alterneranno i famosi chef Giovanni Ortolano della Riserva del Re (2 agosto, ore 17.30), Gianni Brancatelli del Podere Elisa (3 agosto, ore 11) e Alessandro Fontanesi, main chef per Four Seasons (3 agosto, ore 18) in uno spettacolo di live cooking dall’antipasto al dolce, per reinterpretare in modo creativo il Parmigiano Reggiano di Montagna.

Chi ama il country style invece deve segnare in agenda l’appuntamento del 4 agosto (zona Mulinaccia, ore 9) con il celeberrimo Fast Pulling, la seguitissima gara di forza tra trattori speciali, pezzi unici frutto dell’ingegno dei piloti, che saranno chiamati a trascinare una pesante slitta il più lontano possibile dagli avversari.

Riflettori accesi poi sulla zona Peep dove sarà allestita un'area di relax e creatività, pensata per bambini e ragazzi. Un'idea nuova, resa possibile grazie all'impegno del gruppo “Dire, Fare... Teatrare": per il primo anno dunque, una nuova generazione di giovani entra a pieno titolo nell'organizzazione della Fiera proponendo il talent show “Casina’s got talent” e un dj set (1 agosto, ore 21), l’animazione “BambinInForma” per imparare a conoscere il Parmigiano Reggiano (2 agosto, ore 17) e lo spettacolo di improvvisazione "Cabaret senza veli” (2 agosto, ore 21.30). Sempre in zona Peep non mancheranno gonfiabili, giostre e stand di giochi per i bambini.

Per tutti i quattro giorni della Fiera sarà anche possibile visitare le fattorie didattiche e l’esposizione di macchine agricole antiche e moderne, nonché i mercatini tematici tra cui quello agroalimentare Agricasina, il mercato ambulante e quello dell’usato domestico.

La Fiera di Casina infine è attenta all’ambiente: ha infatti aderito al circuito Ecofeste della Provincia di Reggio Emilia, grazie alla sua anima eco-friendly orientata alla riduzione dei rifiuti. In zona Peep inoltre Iren Emilia posizionerà una fontana dell'acqua pubblica e il Centro Ambiente Mobile (CAM), un punto di raccolta dove sarà possibile conferire rifiuti domestici speciali, differenziandoli in modo corretto, oltre a poter raccogliere preziose informazioni dagli operatori Iren.


Download allegati

programma


Condividi questo evento: