SENTI NELL'ARIA... NAPOLI CAPITALE

Quando e dove
  • Domenica 29 Maggio 2016
  • Napoli (NA)
Riferimenti e contatti

Nel trecentenario della nascita, nell'ambito del Maggio dei Monumenti a lui dedicato, domenica 29, Napoli ricorderà re Carlo di Borbone attraverso una grande sfilata di carrozze d'epoca e un imponente corteo storico di figuranti in costume che di colpo catapulteranno la città alla sua età settecentesca, rievocandone i fasti e le atmosfere attraverso i particolari degli abiti, la presenza delle carrozze trainate da cavalli ammantati e le musiche. L'evento culminerà in una festa popolare in Piazza del Plebiscito dal titolo Gran Festa di Corte nella Piazza Incantata.

Il 10 maggio dell’anno 1734, il giovane Re Carlo, allora diciottenne, attraversò Porta Capuana seguito dai suoi generali ed accolto dal popolo napoletano festante.

Il corteo avanzò per Via dei Tribunali, andò al Duomo, per raggiungere Largo San Gaetano e poi, attraverso Via Nilo giunse al Corpo di Napoli e da qui, proseguendo per il decumano inferiore, passando davanti a San Domenico Maggiore ed il Gesù Nuovo, raggiunse Via Toledo e si fermò a Largo di Palazzo. Questo l'evento storico che si vuole rievocare a conclusione delle celebrazioni a lui dedicate durante tutto il mese di maggio dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli che terminerà con la Gran Festa di Corte in Piazza del Plebiscito a cui sono invitati a partecipare attivamente cittadini e turisti, mascherandosi, ballando in piazza come all'epoca nei salotti dei palazzi, assistendo allo spettacolo corale organizzato per l'occasione. Sono attesi per questo week-end numerosi bus di turisti attratti dall'evento.

Una passeggiata da Re

Sfilata storica di carrozze d'epoca

Mattina

Il Lungomare di Napoli è sicuramente uno dei più conosciuti al mondo per la sua impareggiabile bellezza. Il 29 maggio diverrà scenario per una grande sfilata di 30 carrozze, calessi e coupé originali d’epoca trainati da cavalli con a bordo figuranti in costumi storici delle diverse Province del Regno di Napoli e delle Due Sicilie.

Sfileranno carri tradizionali accompagnati dalla musica della tammorra del gruppo musicale folk Vibratae Mundi, con la “Graziella procidana”, con i popolani dell'entroterra beneventano di Reino, con la rappresentanza lagunare del real Sito Borbonico della Casina Vanvitelliana del Fusaro, con i costumi di Adriana Monaco di Ariano Irpino. I musicisti durante il percorso e durante le soste intoneranno le più antiche serenate e canti tradizionali napoletani.

Programma e percorso:

Dalle ore 10.00 - Partenza dal Porto - Molo Beverello, via Cristoforo Colombo, via Marchese Campodisola, Piazza Borsa, via Depretis, Piazza Municipio, via Acton, via Cesario Console, via Santa Lucia, via Partenope, via Nazario Sauro, via Cesario Console, Piazza Plebiscito. Qui la parata sosterà in mostra per cittadini e turisti fino alle ore 13, per poi riprendere la via del ritorno lungo via San Carlo, Piazza Municipio, via Cristoforo Colombo e arrivare di nuovo al Porto.

Quando Napoli divenne Corona

Rievocazione storica dell'ingresso a Napoli di Re Carlo di Borbone

Pomeriggio

Grande corteo storico commemorativo con oltre 200 figuranti in abiti d'epoca del '700 che rievocheranno l’arrivo a Napoli di Carlo di Borbone del maggio del 1734. Il 'teatro' della rievocazione storica interesserà gran parte del percorso originale dell’entrata in città del Re: da Piazza Enrico De Nicola attraverso Porta Capuana, via Dei Tribunali, Piazza San Gaetano, Via Nilo, largo Corpo di Napoli, via San Biagio dei Librai, piazza San Domenico Maggiore, via Benedetto Croce, piazza del Gesù Nuovo, via Toledo e piazza del Plebiscito con animazione musicale.

Programma e percorso:

  • Ore 16:00 concentramento dei figuranti in Via San Giovanni a Carbonara e animazione sulla scalinata monumentale della omonima chiesa.
  • Ore 17:00 partenza del Corteo storico da Porta Capuana, largo Santa Caterina a Formiello, dove i figuranti si congiungeranno con il piccolo corteo di Corte (Re Carlo a cavallo e dignitari e musici).

Percorso: Via Tribunali -> Via Concezio Muzy -> Via Colletta -> Via Vicaria Vecchia (Forcella) -> Via Duomo -> Via Tribunali -> Piazza San Gaetano (breve sosta per l'incontro tra il Re ed il Parlamento della Deputazione dei Sedili) -> Via San Gregorio Armeno -> Via San Biagio dei Librai -> Piazza San Domenico Maggiore -> Via Benedetto Croce -> Via Santa Chiara -> Piazza del Gesù Nuovo -> Via Domenico Capitelli - > Via Maddaloni -> Via Toledo -> Piazza Trieste e Trento -> Piazza del Plebiscito (ingresso alla Piazza Incantata e fine del Corteo).

A cura di I Sedili di Napoli onlus in collaborazione con l'Associazione I Cavalieri della Pergamena Bianca di Cava de’ Tirreni.

Gran Festa di Corte nella Piazza Incantata

Piazza del Plebiscito (Sera)

Dalle 20.00 una grande festa popolare in onore di Carlo di Borbone nella piazza principale della città fatta di musica, danza e sfilate in abiti d'epoca a cui sono chiamati a partecipare i cittadini, i turisti e i ballerini in costumi d'epoca o anche semplicemente con parrucche, mascherine o altri segni. Figuranti in abiti settecenteschi si mischieranno alla gente comune per improvvisare balli a tema e animare la piazza del Plebiscito definita Incantata dopo l'evento del 9 aprile che ha visto cantare insieme 13.000 coristi provenienti da tutta Italia.

Alcuni accessori per ampliare l'effetto scenografico della manifestazione saranno regalati in piazza ai partecipanti tra cui un gran numero di mascherine offerte dallo sponsor Caffè Borbone. Sul palco, con la conduzione di Francesco Mastandrea e Costanza Caracciolo, compagnie di ballerini condurranno le danze coinvolgendo gli astanti. Sbandieratori e artisti di strada gireranno per la piazza animando la serata. Gag comiche amplieranno l'offerta di intrattenimento per il pubblico. Gran finale con l'ospite d'eccezione e madrina della serata, Marisa Laurito. Vestita anch'ella in abiti d'epoca realizzati dalla storica costumeria di Napoli Canzanella, alle 22.30, darà inizio al suo spettacolo di canzoni della tradizione. La Laurito dedicherà alla sua città brani tratti dal suo ultimo spettacolo SUD AND SOUTH, un concerto, uno spettacolo esuberante, vitale e creativo come il Sud.

Un concerto che si diverte e fa divertire il pubblico, che viene spesso coinvolto nelle improvvisazioni di Marisa Laurito accompagnata dallo straordinario cantante solista Charlie Cannon.


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: