VIDEO KILLED THE ART STAR

Quando e dove
  • Da Giovedì 5 a Domenica 8 Maggio 2016
  • Dogliani (CN) - Via Corte 24 - Spazio Arte 24

In occasione del “Festival delle TV e dei nuovi media” che si terra’ a Dogliani dal 5 all’8 maggio lo Spazio Arte 24, e l’associazione culturale Il Purgatorio in collaborazione col Museo a Cielo Aperto di Camo presenta la terza edizione di “Video Killed The Art Star #3”.

Con la mostra collettiva si vuole porre l’attenzione del visitatore sul ruolo che oggi, dopo 60 anni di televisione e l’ascesa dei nuovi media, ha assunto l’artista visivo.

L’arte, con le nuove tecnologie, sta diventando sempre più concettuale e gli artisti, come individui, non possono non chiedersi come la rivoluzione tecnologica influisca sulle loro esperienze di ogni genere.

La mostra d’arte vuole chiedere al pubblico se i nuovi media possono essere considerati protesi ed estensioni del corpo umano od estensioni delle relazioni con l’esterno.

E poi: la ripetibilità sui social dell’opera d’arte, grazie alle tecnologie digitali renderà mai possibile giungere ad un risultato identico all’opera di partenza? oppure l’unicità dell’opera è garantita?

L’artista 2.0 è ancora un’artista? La cooperazione on line, immediata, globale, dell’essere ovunque ha “ucciso” la sua reale creatività o quest’ultima è solamente indotta ? La realtà virtuale può portare ad una nuova forma d’arte o solo ad un arricchimento degli stimoli e degli spunti che un artista può cogliere in ciò che lo circonda?

E se la risposta fosse quella della “teoria della percezione diretta”?

La mostra d’arte cercherà di risolvere tutti questi quesiti con un approccio semplice, diretto e con dibattiti sul tema mettendo a confronto alcuni artisti del panorama culturale italiano.

ARTISTI: AKA B; DEMETRIO DI GRADO; GIANNI BERGAMIN, MARIO GIAMMARINARO; VLADY ART; SERGIO AIELLO; ALESSIO GUANO; JIMMY RIVOLTELLA


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: