FESTA DI PRIMAVERA

SAGRA DELLA PIZZAFRITTA

Quando e dove
  • Lunedì 25 Aprile 2016
  • Arsoli (RM)

La manifestazione, che da decenni si svolge ad Arsoli (la “piccola Parigi” di Luigi Pirandello), si richiama ad antiche usanze contadine ed è una “ghiotta” occasione per conoscerne il notevole patrimonio di cultura, le tradizioni, lo spiccato senso dell’ospitalità, gli eventi e le eccellenze gastronomiche locali. Una giornata in un ambiente sano, a pochi chilometri dalla capitale, in una atmosfera di profumi, colori, musica e sapori di altri tempi che la Pro Loco di Arsoli coltiva da sempre con amore e passione. In programma:

VISITE GUIDATE GRATUITE AL BORGO MEDIEVALE, AL MUSEO DELLE TRADIZIONI MUSICALI, AL CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DELLE ARTI E TRADIZIONI ED ALTRI SITI DI RILEVANZA STORICA, ARTISTICA ED ARCHITETTONICA. Appuntamento con le guide e formazione dei gruppi presso il Museo delle Tradizioni Musicali in Corso San Bartolomeo alle ore 10,00 - 11,00 - 12, 00 - 14,30 e 15,30. I Musei resteranno aperti per l’intera giornata; Edizione Straordinaria dell’ ARCHEOMERCATO DELLA TERRA con esposizione delle eccellenze del territorio organizzato in collaborazione con la Condotta Slow Food di Tivoli e Valle dell’Aniene e MERCATINO DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO; Dalle ore 12,00 “SI PRANZA IN PIAZZA”. Nella splendida cornice della Piazza Valeria, in pieno borgo medievale, a prezzi veramente contenuti e popolari si potranno gustare i piatti della tradizione contadina realizzati con modalità tipiche e con genuini prodotti locali:

  • “sagne” - pasta di farina di grano e acqua fatta a mano realizzando una sfoglia, molto maneggiata, leggermente spessa e tagliata della larghezza di un dito. E’ condita con sugo

di pomodoro, aglio e olio;

  • “pizza summa co’ ll’erbe” - specie di pane schiacciato, ottenuto da un impasto di sola farina di grano, non lievitato, cotto al forno a legna, accompagnato da cicorie selvatiche

o altre verdure “ripassate” in padella;

  • “saciccie” - salsiccie di suino di produzione locale, cotte alla brace;
  • “pizzafritta roscia” - frittella realizzata con pasta lievitata cotta in olio bollente e

condita con salsa di pomodoro, origano e altre spezie.

In caso di maltempo sono disponibili spazi coperti.

Dalle ore 16,30 “SAGRA DELLA PIZZAFRITTA” con distribuzione della tipica

frittella “dolce” realizzata con impasto non lievitato e cosparso di zucchero.

SPETTACOLO DI MUSICHE, CANTI E BALLI DEL CENTRO-SUD CON GLI

ARANIRA


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: