CHE LIBRO BOLLE IN PENTOLA ?

RASSEGNA LETTERARIA TRA AUTORI E SAPORI

Quando e dove
  • Dal 15 al 29 Luglio 2014 (solo Martedì)
  • 21:00
  • Giaveno (TO) - Parco di Palazzo Marchini
Riferimenti e contatti

Download allegati

programma


La Città di Giaveno, l’Assessorato alla Cultura organizza e presenta “Che libro bolle in pentola?” una rassegna letteraria dedicata a libri sul cibo, con appuntamento a luglio per tre martedì: il 15, il 22 e il 29 alle 21.

L’iniziativa propone l’incontro con autori e protagonisti della cucina italiana interessati a far scoprire e far conoscere di più al grande pubblico le eccellenze enogastronomiche del nostro bel Paese che vanta un tesoro di prodotti e piatti fra tradizione e cucina creativa.

L’occasione è di avere in città firme autorevoli e chef di livello che alla professionalità in cucina hanno unito il desiderio di raccontare del loro mondo di ingredienti, ricette e piatti.

Il primo appuntamento di martedì 15 luglio è con Rocco Moliterni che presenta “ Non so che pesci pigliare. Piccolo dizionario semiserio dall’acciuga alla zuppa di mare”. Il secondo in programma martedì 22 luglio vedrà la partecipazione di Gigi Padovani con il libro “Mondo Nutella. 50 anni di innovazione”, mentre lo chef Christian Milone interverrà il 29 luglio con il suo volume “Odio Cucinare.”

Il racconto presenterà curiosità ed aneddoti, con invito ad approfondire la lettura. Al termine di ogni appuntamento sono previste degustazioni a tema.

Gli incontri saranno aperti dal Sindaco Carlo Giacone, mentre la conduzione è di Edoardo Favaron, Consigliere comunale delegato all’Assessorato alla Cultura.

“La realizzazione di questa rassegna mira a portare avanti, anche sul piano letterario e culturale, l’ideale percorso dedicato al cibo e all’eccellenze gastronomiche avviato dalla recente Notte Bianca - sottolinea l’ideatore Edoardo Favaron - . Oggi più che mai abbiamo bisogno di conoscere quanto ci viene proposto a tavola per riconoscere e apprezzare la ricchezza della produzione agroalimentare e la sua varietà. Questa iniziativa punta in questa direzione e a farlo rivolgendosi a tutti.”

La rassegna verrà ospitata nel verde del parco di Palazzo Marchini, fra piante ed essenze centenarie e di particolare bellezza. In caso di maltempo gli incontri si svolgeranno nell’area coperta di piazza Mautino.

La partecipazione alla rassegna è libera.


Download allegati

programma


Condividi questo evento: