SHOPPING DI DELIZIE AUTOCTONE

LA GRANDE ESTATE DELL'AREA VACANZE ALPE DI SIUSI

Quando e dove
  • Da Domenica 25 Maggio a Domenica 26 Ottobre 2014
  • Castelrotto (BZ) - Castelrotto, Siusi e Fiè allo Sciliar
Riferimenti e contatti

Dal 25 maggio al 26 ottobre 2014, “Delizie autoctone” è un autentico tour gastronomico di sapori contadini. Un viaggio goloso tra latte appena munto, formaggi fatti a mano, strudel appena sfornati, caffè d’autore e distillerie di qualità.

Per sentirsi parte di un posto bisogna assaporarne il cibo, quello autentico che nasce dalla sua terra ed è coltivato grazie all’aiuto di una natura sana. Così tra masi, baite e agriturismi delle Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) i profumi sul più grande altipiano d’Europa si spandono e i sensi sono allerta, a caccia delle prelibatezze più originali. Un tour gastronomico tra le “Delizie autoctone” dell’area vacanze Alpe di Siusi è possibile dal 25 maggio per tutta l’estate fino al 26 ottobre 2014. Un viaggio goloso tra latte appena munto, formaggi fatti a mano, strudel appena sfornati (dai un occhio alla sezione ricette del sito www.alpedisiusi.info), caffè d’autore e distillerie di qualità. Con arrivo il giovedì o la domenica, restando 3 o 4 notti, ci si immerge nei sapori locali a partire dalla visita guidata nella torrefazione Caroma di Valentin Hofer - il primo sommelier italiano di caffè - a Fiè allo Sciliar: si apprendono perle di conoscenza sulla cultura della gustosa bevanda, con degustazioni per riconoscerne la qualità. Il tour continua nella distilleria in cui è nata la quintessenza del gin, il premiatissimo Dol Gin, e dove i sensi sono pervasi dagli odori di frutti distillati e di grappe custodite in grandi calderoni, da assaggiare ovviamente. È il maso Plunhof di Siusi, trasformato da rifugio del XIV secolo in un complesso agricolo impeccabile. Un’immersione nel passato attende i visitatori al museo contadino, un maso del XVI secolo che racconta l’identità della tradizione dell’area vacanze Alpe di Siusi. Piatti ruspanti a base di prodotti tipici sono serviti ai buongustai secondo il rito del “Bauernholbmittog”. Prima di andare via, c’è un cestino sorpresa con Caffè Arabica di Caroma, un distillato del Plunhof, birra della birreria Antonius, “Schüttelbrot” originale di Fiè allo Sciliar, vino dell’azienda agricola Gumphof e un prodotto del maso Pflegerhof. Per portare a casa il gusto dell’Alpe di Siusi. Consigliato anche lo shopping tra i masi dove vengono prodotti miele, leccornie casearie, confetture ed infusi nati dalle erbe che inondano le praterie dolomitiche.


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: