FESTA PATRONALE SANTA MARIA DELLA LUCE

Quando e dove
  • Da Domenica 13 a Mercoledì 16 Settembre 2015
  • Mattinata (FG)
Riferimenti e contatti

Download allegati

programma


Mattinata in festa: Organizzate le celebrazioni per la Santa Patrona “Santa Maria Della Luce.

Iniziano il 6 settembre gli appuntamenti religiosi con la Novena alla Madonna. Il 13 settembre, giorno dell’anniversario della dedicazione della Chiesa Abaziale-Parrocchia Santa Maria della Luce, nella mattinata sfilerà per le vie cittadine il Complesso Bandistico di Mattinata. Sarà inoltre possibile, dalle ore 8.30 alle ore 12.00, effettuare la donazione del sangue presso il Poliambulatorio a cura dell’AVIS di Mattinata. Alle ore 19.00 ci sarà l’accensione delle Luminarie della ditta Soc. Coop. Carlone di Lucera. Alle 21.00 in Piazza Aldo Moro, avrà inizio lo spettacolo di Pupazzi animati della Compagnia “Le Storie nel Cassetto” nel nuovo e rivisitato racconto “Io non mi chiamo Cappuccetto Rosso”.

Alle 21.30 in Corso Matino, “Etnomusicantes” in concerto

ll 14 settembre i festeggiamenti entrano nel vivo con l’apertura della festa con i tradizionali 21 colpi di cannone accompagnati dal suono delle campane. Sfilerà per le vie del paese il Complesso Bandistico di “Città di Manfredonia” (FG), che alle ore 21.30, in Piazza Aldo Moro, dove ogni anno viene allestito un trionfante palco ornato di fiori e spettacolari luminarie, si esibirà con un concerto Lirico Sinfonico diretto dal Maestro Giovanni Esposto.

Alle ore 21.30 in Via Vittorio Veneto, Orchestrina Biancosarti in concerto.

15 settembre: Solennità Liturgica di Santa Maria della Luce.

Alle ore 8.30 la Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri” (Av) percorrerà le vie del paese e ale ore 12.00 si esibirà in Cassa Armonica con il tradizionale Matinè. Alle ore 19.00la messa sarà celebrata da Sua Eccellenza Reverendissima L’Arcivescovo Monsignor Michele Castoro, con la Comunità Monastica di Pulsano e la partecipazione delle Autorità Civili e Militari e del Comitato Festa. Alle ore 21.00 la Piazza si trasformerà in un teatro all’opera con il concerto Lirico-Sinfonico della Grande Orchestra di Fiati “Città di Calitri” (Av), diretto dal Maestro Carlo Luongo.

Alle ore 21.30, presso la Villa Comunale, Piccola Orchestra Underground in concerto.

Mercoledì 16 settembre, alle ore 8.30, il Premiato Gran Complesso Bandistico “Città di Squinzano” E.G. Abbate (LE), sfilerà per le vie del paese. Oltre alle tradizionali messe delle 8.00 e delle 11.00, momento religioso particolarmente sentito dai mattinatesi è la Processione dell'Icona di Santa Maria della Luce, con la partecipazione del Comitato e delle Autorità Cittadine, che si snoderà per il paese a partire dalle ore 17.30. Al rientro della processione i fuochi pirotecnici salutano la sacra Icona della Madonna. In serata due spettacoli musicali, uno in piazza Aldo Moro con l’esibizione del Gran Complesso Bandistico “Città di Squinzano” E.G. Abbate (LE) diretto dal Maestro Dominga Damato, l'altro presso la villa comunale con ADRIANO CELENTANO tribute band - Lui e gli Amici del re in concerto. A seguire l’arrivederci all’anno prossimo con l’immancabile Grandioso Spettacolo pirotecnico: Suoni, Luci e colori, diretto dalla Premiata Ditta Nuova Pirotecnica Padre Pio "Presutto & Florio".


Download allegati

programma


Condividi questo evento: