BOTANIQUE

V EDIZIONE

Quando e dove
  • Da Sabato 14 Giugno a Sabato 9 Agosto 2014
  • 19:30
  • Bologna (BO) - Giardini di Via Filippo Re

Download allegati

programma


L’edizione 2014 del BOtanique si allunga e per la prima volta supera il tradizionale mese e mezzo di programmazione, per far compagnia anche a chi trascorrerà buona parte dell’estate in città.

Eh sì: perché quest’anno la rassegna rock organizzata per il quinto anno dall’Estragon nell’ambito del programma di bè-bolognaestate del Comune di Bologna sarà aperta dal 14 giugno al 9 agosto e potrà quindi contare su ben 50 giorni di appuntamenti musicali (domenica è giorno di chiusura).

Nella “rinfrescante” cornice dei Giardini di via Filippo Re, in zona universitaria a Bologna, al BOtanique 2014 si potrà ascoltare dal vivo il meglio del rock italiano ed internazionale, si potranno seguire le partite dei mondiali di calcio, si potrà vedere una selezione di film a tema musicale, iniziativa che viene replicata dopo il successo dell’estate 2013, e curiosare fra dischi, gadget e rarità nello stand di Semm Store.

Le novità di quest’anno? Intanto grande attenzione alla word music: dal 19 al 21 giugno, ad esempio, si terrà Spagna in Festa, una tre-giorni di festival dedicato alla musica, gastronomia e tradizioni spagnole. I mercoledì saranno invece “Happy Wednesdays”: serate interamente dedicate agli anni ’50 e ‘60 con musica, abiti e scenografia a tema. Hair Gear Club, ad esempio, curerà gratuitamente il parrucco, Bruno MakeUp il trucco, Delizie Sulla Riva sarà presente con il carretto dei gelati anni ’50 e Federica Tavella sarà presente con il photo booth su 4 ruote.

Altra novità sono le conversazioni del lunedì sulle culture giovanili, per raccontare le trasformazioni degli “stili di vita” tra musica e immagine, collegate ai film in proiezione.

Per quanto riguarda i live, tanti i nomi da segnare in agenda, per non perdere nemmeno una nota di un’estate rock che si annuncia fra le più coinvolgenti degli ultimi anni. Oltre a Brunori Sas, che aprirà il cartellone il 14 giugno, il folk rock irresistibile della Bandabardò (27 giugno), i suoni raffinati di Mauro Ermanno Giovanardi (1 luglio), il rock alternativo di Robyn Hitchcock (3 luglio), la voce enigmatica dall’artista israeliano Asaf Avidan (7 luglio), i racconti in musica di Giovanni Lindo Ferretti (17 luglio) o gli attesissimi ritorni sulle scene di Zu (18 luglio) e Mau Mau (19 luglio), solo per citarne alcuni.

Naturalmente al BOtanique 5.0 si potranno sempre gustare in mezzo al verde i piatti preparati dall’Enoteca Des Arts o si potrà sorseggiare in compagnia un bicchiere di vino, una birra e - altra novità - frullati e centrifugati freschi di frutta e verdura di FraGola.

Ogni sera i cancelli del BOtanique apriranno alle ore 19.30, gli appuntamenti live e le proiezioni avranno inizio alle ore 21.30, le dirette con la musica Radio Fujiko dalle 19.30 alle 21.30 e dalle 23.30 alle 01.00.

Domenica il Botanique sarà chiuso (eccetto i casi in cui giochi la nazionale italiana di calcio).

L’ingresso è sempre ad offerta libera, tranne che per i concerti di Bandabardò, Asaf Avidan e Giovanni Lindo Ferretti.

Quest’anno, infine, c’è un’altra grande novità: la BOtanique Card, una tessera di servizi che offre sconti vantaggiosissimi dalle delizie biologiche all'intrattenimento artistico, dal benessere dello spirito a quello del corpo. Al costo di 10 euro, infatti, la BOtanique Card permetterà di ottenere riduzioni uniche sull'acquisto o consumo di tutti i servizi affiliati (info e dettagli sul sito www.botanique.it). Al BOtanique, ad esempio, la tessera darà diritto ad uno sconto di 2 euro sui concerti a pagamento, a una birra omaggio al bar e ad uno sconto di 3 euro su una cena completa. E per ogni card venduta, verrà inoltre donato un euro all'Associazione di Solidarietà con Cuba "La Villetta".


Download allegati

programma


Condividi questo evento: