VILLALTAMUSICA

II EDIZIONE: FESTIVAL PIANISTICO

Quando e dove
  • Da Lunedì 13 a Giovedì 16 Luglio 2015
  • 20:15
  • Fagagna (UD) - Castello di Villalta
Riferimenti e contatti

Da lunedì 13 al 16 luglio, appuntamento con Villaltamusica2015 e con la 2^ edizione del Festival Pianistico promosso al Castello di Villalta dalla contessa Marina Gelmi di Caporiacco che, nella settimana tra il 13 e il 19 luglio, accoglierà giovani pianisti provenienti da tutta Italia per i corsi di alto perfezionamento pianistico condotti dal Maestro Siavush Gadjiev. VillaltaMusica, alla sua seconda edizione, è manifestazione “sorella” di VillaltaPoesia, e nello stesso spirito dell’evento poetico si apre al pubblico con una intensa serie di concerti gratuiti, in programma ogni sera nelle sale del Castello da lunedì 13 al 16 luglio, dalle 20.15.

E’ un vero e proprio Festival Pianistico quello di VillaltaMusica, con protagonisti talentuosi e già noti al pubblico delle scene musicali: come Alexander Gadjiev ,premio Venezia 2013 e finalista al Busoni 2015, o comeGiuseppe Guarrera, premio Venezia 2010 e già in grande ascesa internazionale. Con loro anche Massimiliano Iezzi, talentuoso pianista calabrese che vive e studia a Berlino, Bruno Mereu, gia´ studente del prof.Gadjiev e noto pianista ligure , Sebastiano Gubian, gia´ premiato in importanti concorsi nazionali, e Mattia Fusi, giovane pianista toscano. Una piccolo parentesi a parte va doverosamente dedicata al Maestro Siavush Gadjiev, figura di alto rilievo internazionale, docente al conservatorio Tschaikowsky di Mosca, pedagogo di indubbio valore, che ha colltivato con successo diverse generazioni di giovani talenti.

VillaltaMusica si inserisce nel già folto panorama dei corsi estivi di perfezionamento musicale cercando di apportare alcuni elementi di interessante novità. «Consapevoli del poco spazio oggi offerto ai giovani nei circuiti concertistici - spiega la contessa Gelmi di Caporiacco - abbiamo voluto ideare un festival pianistico a loro dedicato che accompagnerà per tutta la settimana il corso di perfezionamento. VillaltaMusica, alla sua fortunata seconda edizione dopo il successo di pubblico dell´anno scorso, si avvale della collaborazione con l’Associazione Culturale Musicale “Florestan”, già promotrice del Premio internazionale di interpretazione pianistica “Giuliano Pecar” a Gorizia».

Il Festival Pianistico di VillaltaMusica decolla lunedì 13 (ore 20.15) con i pianisti Bruno Mereu su pagine musicali di Beethoven (Sette Bagatelle op.33, Sonata op.53 "Aurora) e Giuseppe Guarrera che si esibirà su un articolato programma da pagine di Bach (Partita n.5 in sol maggiore), Berg (Sonata op.1), Chopin (Scherzo op.54) e Scriabin (Valse op.38).

Martedì 14 luglio si prosegue con Mattia Fusi (Beethoven ,Sonata op. 110; Chopin, Ballata op.52; Prokofiev, Sonata op. 38/135) e Massimiliano Iezzi (Brahms, Klavierstuck op.117 n.1; Ravel, Gaspard de la nuit; Scriabin, Sonata n.5 op.53). Nella serata di mercoledì 15 luglio spazio al repertorio per pianoforte e orchestra con tutti gli studenti del corso e movimenti tratti dai concerti di Beethoven (Concerti 3-4), Prokofiev (Concerto n.3), Rachmaninov (Concerto n.3) e Mendelssohn (Concerto n.1). Infine giovedì 16 luglio gran finale con la duplice performance di Sebastiano Gubian su pagine di Liszt (Sonata Dante) e Scriabin (Preludi op.74 e Sonata n.5 op.53), e di Alexander Gadjiev che si esibirà in un intenso repertorio da Beethoven (Sonata op. 10 n.3), Ravel (Scarbo) e Stravinsky (Trois movemenst de Petrushka).


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: