SHADES OF DREAMS

PERSONALE DI CHRIS CIPOLLINI

Quando e dove
  • Da Giovedì 20 Novembre a Mercoledì 10 Dicembre 2014
  • Bologna (BO) - via Collegio di Spagna n.5/b - Café de la Paix
Riferimenti e contatti

A cura di Felsina Factory

Si presenta a Bologna, al Cafè de la Paix, un nuovo e interessante appuntamento con la fotografia: una ricerca che il poeta Chris Cipollini espone per la prima volta in Europa accompagnando le immagini in una serata che lo vedrà protagonista in una delle sue letture oramai famose in tutti gli U.S.A..

All’attività di scrittore, Chris Cipollini affianca da qualche tempo quella di fotografo, che usa i propri scatti come pagine di un diario. “Shades of a Dream” è un viaggio in polaroid attraverso le possibilità e i limiti dell’artista in un mondo visto attraverso i suoi occhi. La polaroid è un mezzo molto caro all’artista, per la capacità di cogliere la vita in modalità quasi magiche, raramente possibili con altri mezzi. Dalle tombe dei miti del cinema muto alle piccole strade dimenticate, Chris desidera condividere il proprio viaggio tra le pieghe della sua creazione con l’osservatore.

Il reading di Cipollini, tipico della tradizione poetica americana, riguarderà soprattutto gli scritti pubblicati nel libro “The Musings” (che l’autore presenterà e firmerà in questa occasione) e altri lavori di prossima pubblicazione.

Crhistopher Cipollini è un artista, scrittore e autore di reading nato a Granada Hills, California, nel 1984. La scrittura e la fotografia sono le sue maggiori passioni. Come artista, il suo obiettivo è trovare il surreale nel quotidiano. Ciò che di insolito, stravagante e commovente ci circonda. I personaggi più influenti su di lui sono il poeta Walt Whitman, Patti Smith e, tra gli altri, l’artista Arthur Rackman e i dipinti della confraternita dei Preraffaelliti. Chris ha fatto letture in pubblico per diversi anni e ama immensamente questo tipo di comunicazione. E’ stato una figura fissa degli appuntamenti poetici a Seattle, dove ha vissuto per due anni, in California e ha fatto readings in eventi quali Nevada Humanities, l’86° Rodolfo Valentino Memorial a Hollywood e il Richard Hugo House for Writers a Seattle. L’evento di Bologna è il suo primo reading internazionale ed è onorato di farlo nel paese dei suoi antenati da cui provengono tanti degli artisti che ammira. La sua speranza è di condividere la passione per i soggetti di cui parla con un pubblico nuovo.

Il suo primo libro, “The Musings”, è stato pubblicato nel 2012 da Lulu Press e comprende molti dei suoi interessi, dalle star del cinema muto hollywoodiano ai vicoli di Parigi e Seattle. Il suo prossimo lavoro, “The Secret Kingdom”, sarà pubblicato l’anno prossimo.

Chris è co-autore dell’edizione limitata “Patti Smith’s Hands”, prodotta da Felsina Factory, che include un suo scritto e una fotografia di Fabio Torre. L’edizione sarà disponibile in occasione della mostra, insieme ad alcune copie di “The Musings” che l’autore firmerà.

“Shades of a Dream” è la prima mostra di Chris Cipollini. Chris è attratto dalla Polaroid per il suo carattere onirico e surreale, la sua qualità senza tempo e per il modo in cui sa rendere inquietante tutto ciò che coglie.

Sandro Malossini


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: