CULTNET

RASSEGNA DI MUSICA E CULTURE

Quando e dove
  • Sabato 1 Novembre 2014
  • 21:00
  • Trieste (TS) - Teatro Rossetti
  • Lunedì 10 Novembre 2014
  • 21:00
  • Verona (VR) - Teatro Nuovo
  • Giovedì 13 Novembre 2014
  • 21:15
  • Conegliano (TV) - Auditorium Dina Orsi
  • Lunedì 24 Novembre 2014
  • 21:00
  • Veronella (VR) - Teatro Nuovo
  • Mercoledì 26 Novembre 2014
  • 18:00
  • Venezia (VE) - Ca' Sagredo Palace
  • Lunedì 1 Dicembre 2014
  • 21:00
  • Verona (VR) - Teatro Nuovo
  • Venerdì 5 Dicembre 2014
  • 18:00
  • Venezia (VE) - Ca' Sagredo Palace
  • Sabato 13 Dicembre 2014
  • 21:00
  • Verona (VR) - Teatro Nuovo
  • Venerdì 26 Dicembre 2014
  • 21:00
  • Venezia (VE) - Ca' Sagredo Palace
  • Venerdì 30 Gennaio 2015
  • 21:00
  • Chioggia (VE) - Auditorium San Nicolò
  • Venerdì 27 Febbraio 2015
  • 21:00
  • Roncade (TV) - New Age Club
  • Venerdì 27 Febbraio 2015
  • 21:01
  • Chioggia (VE) - Auditorium San Nicolò
  • Venerdì 27 Marzo 2015
  • 21:00
  • Chioggia (VE) - Auditorium San Nicolò
  • Martedì 14 Aprile 2015
  • 21:00
  • Padova (PD) - Teatro Verdi
Riferimenti e contatti

Download allegati

programma


È una rassegna che mette in rete alcuni dei migliori teatri italiani. Il cuore è nel Veneto ma le collaborazioni vanno da Trieste a Verona. Fra gli ospiti, artisti di diversa estrazione, rappresentativi del loro genere, ma soprattutto icone per il pubblico. Si intitola Cultnet e raccoglie musica, culture e arti: un programma firmato da Veneto Jazz in collaborazione con Eventi, che da novembre corre fino ad aprile.

Il padre del tropicalismo Gilberto Gil sarà il 1 novembre al Teatro Rossetti di Trieste in una emozionante performance acustica che ripercorre la sua ricca e lunga storia in una straordinaria versione intimista, lontana dal successo delle grandi produzioni.

Con il progetto joe patti’s experimental group, Franco Battiato al Teatro Filarmonico di Verona propone uno spettacolo dove protagonista è la musica elettronica e sperimentale con un rimando al suo periodo degli anni '70 e una formazione a tre. In scaletta nuove rielaborazioni dei suoi brani e canzoni del suo repertorio (10 novembre).

Da 50 anni protagonisti della scena vocale internazionale, i Swingle Singers, straordinaria formazione di canto a cappella, saranno al Teatro Nuovo di Verona il 24 novembre. Tecnica impeccabile, stile personale, fusione di timbri e generi, ne fanno uno dei gruppi più celebrati al mondo, con cinque Grammy all’attivo.

I successi della sua carriera e - per la prima volta live - i brani del nuovo album Fiorella, saranno i protagonisti del concerto di Fiorella Mannoia al Teatro Filarmonico di Verona, in occasione dei suoi 60 anni e dei suoi 46 anni di carriera. Ancora una volta l’artista incanterà il pubblico con le mille sfumature della sua voce e canzoni senza tempo, scritte per lei dai più grandi autori italiani (1 dicembre).

Cassandra Wilson, la signora del jazz, si esibirà nell’unica data italiana sabato 13 dicembre al Teatro Nuovo di Verona. Trent'anni di carriera alle spalle, due Grammy e il titolo di "America's best singer" attribuitole dal Times: la cantante e cantautrice Cassandra Wilson non ha certo bisogno di presentazioni. La sua voce scura, insieme ruvida e calda, e la sua capacità di fondere con naturalezza jazz, blues, country e world music ne hanno fatto una delle dive indiscusse della canzone colta d'oltreoceano.

Dopo l’apparizione al Venezia Jazz Festival, Jack Savoretti, trentenne cantautore inglese di origini italiane, presenta il suo inedito folk rock al New Age Club di Roncade (27 febbraio).

L’Auditorium di Chioggia propone tre appuntamenti dedicati al jazz, con i Sousaphonixdiretti dal trombonista Mauro Ottolini, ensemble tra i più originali e creativi del panorama musicale italiano (30 gennaio); Park Stickney, imprevedibile musicista che ha il merito di aver introdotto l’arpa nel jazz (27 febbraio); il concerto Stabat Mater del pianista e compositore Angelo Comisso, e Markus Stockhausen, solista, compositore, improvvisatore, di musica intuitiva e del silenzio, una delle voci più profonde della contemporaneità (27 marzo).

I francesi Richard Galliano, re della fisarmonica, e Sylvian Luc, virtuoso della chitarra, duetteranno al Teatro Verdi di Padova, il 15 aprile. Una coppia emozionante che porterà il tango verso lidi inaspettati.

La rassegna Cultnet ospita anche progetti speciali che fondono arti diverse, come la letteratura e la musica. Per gli aperitivi letterari a Ca’ Sagredo, storico e raffinato hotel di Venezia, si ascolteranno l’autore Francesco Maino con il gruppo Margareth in “Cartongesso” (26 novembre) e lo scrittore Giorgio Falco con Sabrina Ragucci ne “La gemella H” (5 dicembre).

La rassegna Cultnet è organizzata da Veneto Jazz con il sostegno di Regione del Veneto, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Fondazione Antonveneta e in collaborazione con Eventi, Teatro Stabile del Veneto, Teatro Stabile d Verona, Il Rossetti di Trieste. Partner della rassegna: FVG Festival, Casa della Musica di Trieste, Associazione Lirico Musicale Clodiense, Progetto Live, Only Good Music.

Mabi Comunicazione


Download allegati

programma


Condividi questo evento: