SAGRA DEL CINGHIALE

Quando e dove
  • Da Domenica 26 Novembre a Domenica 10 Dicembre 2017
  • Suvereto (LI)

A Suvereto la 50 esima Sagra del Cinghiale. Non solo gastronomia ma cultura, turismo e tradizione

Torna la kermesse più attesa della Costa degli Etruschi che si svolgerà dal 26 novembre al 10 dicembre con decine di eventi

Riscoprire i piatti tipici del territorio ma anche convegni, escursioni, tradizioni, artigianato, musica e cultura. E’ questa la Sagra del Cinghiale di Suvereto in Val di Cornia (Livorno) in programma dal 26 novembre al 10 dicembre, che quest’anno taglia il prestigioso traguardo dei 50 anni. Un compleanno davvero importante e atteso che sarà celebrato con un nuovo logo disegnato per l’occasione, ma soprattutto un’edizione ricca di eventi che per due settimane renderà questo paese della costa livornese un luogo ancora più speciale. Suvereto non ha certo bisogno di presentazioni, da anni è ormai inserito in pianta stabile tra i “Borghi più belli d’Italia”. Questo grazie al suo centro storico medievale, un gioiello architettonico che nasconde dentro antiche mura, vicoli lastricati su cui si affacciano case di pietra, palazzi storici, chiese di grande suggestione e chiostri. Ma anche un territorio ricco di eccellenze dove boschi di sugheri, castagni, querce e macchia mediterranea si alternano a zone agricole dove nascono olio e vino di grande pregio ma anche altri prodotti di qualità. Da sempre l’obiettivo della Sagra del Cinghiale va oltre la promozione della gastronomia locale, in particolare i piatti a base di cinghiale, ma anche tutto quello che rappresenta la storia e la tradizione di Suvereto. “Una sagra tradizionale nei contenuti ma aggiornata secondo le dinamiche attuali - spiega Andrea Morelli presidente dell’Ente Valorizzazione Suvereto che organizza l’evento -, una rivisitazione del passato in chiave contemporanea e proiettata nel futuro”. Il programma prevede moltissimi eventi. Accanto agli stand dove poter assaggiare i piatti tipici del territorio, sono tanti gli appuntamenti dedicati allo sport, alle rievocazioni storiche, musica, convegni, escursioni, presentazione di libri, mostre fotografiche. In più sarà un’occasione per dare spazio anche a tutte le associazioni, i produttori agricoli e artigianali, i commercianti, artisti e le imprese che operano sul territorio. Tra gli appuntamenti si possono segnalare la corsa podistica Uisp calendario nazionale di domenica 26 novembre, il Torneo di tennis “Città del vino”, il raduno nazionale Mtb di domenica 10 dicembre, i tanti eventi gastronomici come la Festa dell’Olio, una tavola rotonda sul turismo del vino e un evento per ringraziare tutti gli abitanti di Suvereto che in questi 50 anni hanno partecipato attivamente all’organizzazione della sagra martedì 6 dicembre. Altra iniziativa molto importante sarà la giornata Unicef di martedì 5 dicembre contro il cyber bullismo. Inoltre la Sagra rientra nel programma della Festa della Toscana, e anche questo è un motivo in più per la sua ulteriore promozione.


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: