SIAM VENUTI A CANTAR BAGGIO

Quando e dove
  • Da Venerdì 13 a Venerdì 27 Ottobre 2017
  • 21:00
  • Milano (MI) - via Fratelli Zoia 89 - Spazio Teatro 89

Da Zorn a Zappa: il patchwork musicale della A-Material Band venerdì 13 ottobre allo Spazio Teatro 89 di Milano.

La formazione diretta dal trombonista Michele Ferrara si esibirà venerdì 13 ottobre nell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89 in un tributo ai due geniali e irriverenti musicisti americani. Il concerto, in equilibrio tra musica contemporanea, innovazione e jazz, inaugurerà la mini-rassegna “Siam venuti a cantar Baggio” MILANO.

Un patchwork di stili ricomposti e proposti con il grandangolo del jazz, restituendo un insieme musicale di ampio respiro, non facilmente etichettabile e, proprio per questo, ancora più affascinante: è la proposta, intitolata “Voluntary Disclosure Project”, della A-Material Band, in scena venerdì 13 ottobre (ore 21, ingresso 10 euro) allo Spazio Teatro 89 di Milano per il primo concerto della mini-rassegna “Siam venuti a cantar Baggio”, che accenderà di note la periferia ovest della città.

Il live della A-Material Band, in equilibrio tra musica contemporanea, innovazione e jazz, sarà un tributo a John Zorn e Frank Zappa, i due geniali e irriverenti musicisti americani. I componenti di questo ensemble, diretto dal trombonista Michele Ferrara, hanno una lunga esperienza alle spalle, avendo frequentato gli ambiti musicali più disparati: big band di jazz classico e moderno, combo jazz dedicati agli standard, gruppi rock, soul, funky, brasil e perfino orchestre di musica classica, pop, musica italiana e ballo liscio. La A-Material Band è, dunque, una formazione votata all’eclettismo e, non a caso, l’eclettismo è una delle (tante) qualità che hanno caratterizzato le carriere di John Zorn e Frank Zappa. In particolare, il nume tutelare della band è Frank Zappa, che ha segnato la scena mondiale per oltre 40 anni, non solo con il suo talento musicale, ma anche con l’ironia, il sarcasmo e l’impertinente anticonformismo. Dissacratore per eccellenza della musica della seconda metà del Novecento, oggi molti artisti gli sono debitori e fra questi anche quelli della A-Material Band. Non a caso, la composizione dell’organico diretto da Ferrara richiama il mitico supergruppo che ha accompagnato Frank Zappa nel suo ultimo tour mondiale. E alcuni degli “amatoriali” hanno assistito a quei concerti, conservandone un ricordo indelebile.

Dopo il concerto della A-Material Band, la mini-rassegna “Siam venuti a cantar Baggio” darà l’opportunità ad altri gruppi della zona di Baggio di esibirsi sul palco dello Spazio Teatro 89, rispettivamente venerdì 20 e venerdì 27 ottobre.

A-Material Band Michele Ferrara (trombone, direzione); Giuseppe Rovelli (trombone); Salvo Vaiana (tromba); Stefano Castelli (sax alto, sax soprano); Diego Pavan (sax soprano, sax alto, flauto); Cristiano Zacchetti (sax tenore); Marco Bertasini (sax baritono, flauto); Mimmo Del Giudice (basso); Roberto Bassi (chitarra); Carlo Fedele (pianoforte); Michele Monterisi (batteria). Rassegna “Siam venuti a cantar Baggio” Venerdì 13 ottobre: A-Material Band (ore 21; ingresso 10 euro) Venerdì 20 ottobre: Rain on the roof, Missibilli Club Band, La fabbrica delle note (ore 21; ingresso 5 euro) Venerdì 27 ottobre: Dispositivo Speciale d’Ascolto, Mala Ora, Roberto Repetti, Paola Odorico, Carlo Marinoni (ore 21; ingresso 5 euro) Spazio Teatro 89


Download allegati

Nessun allegato disponibile per l'evento


Condividi questo evento: